Glossa Project

il Greco come veicolo per la promozione della diversità linguistica

AAA
English (United Kingdom)GreekFrench (Fr)Italian - ItalyEspañol(Spanish Formal International)Čeština (Česká republika)Hungarian (formal)
Pagina Iniziale Panoramica generale del Progetto GLOSSA
Descrizione del Progetto PDF Stampa E-mail

La sfida principale è costituita dalla scarsità di metodologie, strumenti e contenuti, riguardanti l’insegnamento online delle lingue straniere per i livelli avanzati. Oggi sono disponibili moltissimi corsi online, ma attraverso una ricerca sui portali principali per questo tipo di lezioni (www.word2word.com), si è notato che la maggior parte di essi si rivolge a studenti a livello principianti e che non esiste una metodologia precisa che abbia portato al loro sviluppo. Inoltre, la maggior parte dei corsi è stata sviluppata per le lingue più diffuse (Inglese, Francese, Spagnolo, Italiano) e pochi corsi sono stati sviluppati per lingue meno parlate. Nel caso della Lingua Greca c’è una carenza generale nello sviluppo di materiale per l’apprendimento per i livelli C1 e C2. Come si evince da un’importante pubblicazione (Materiali per l’insegnamento del Greco Moderno come lingua straniera) del Centro per la Lingua Greca e del Ministero Greco per i Beni Culturali e per l’Educazione, il materiale esistente è in gran parte superato dal punto di vista della metodologia, in quanto si basa su un metodo di apprendimento della lingua strutturale e funzionale e non tanto sui principi del metodo comunicativo, il cui intento è quello di dare la possibilità agli studenti di utilizzare la forma linguistica appropriata a seconda della situazione di comunicazione in cui ci si trova. Inoltre, per il livello avanzato, non esiste materiale online. Per questo motivo, ogni insegnante di Greco è obbligato a produrre personalmente il suo materiale e non esistono strumenti che diano la possibilità agli studenti di studiare in maniera totalmente autonoma. Questo è un grandissimo svantaggio, in quanto le lezioni di greco per il livello avanzato, sono pochissime, al di fuori della Grecia, in particolare nei nuovi stati membri della UE e nei gruppi socio-economicamente svantaggiati (che non possono permettersi un corso di lingua in Grecia) o per gli studenti disabili ai quali è seriamente preclusa questa possibilità. Infine esiste il Profilo Europeo per la Formazione di Insegnanti di Lingua in molti Paesi, ma non esiste un profilo professionale che integri competenze e conoscenze che provengono da forme di apprendimento non formali e/o informali.

 

Piattaforma E- Learning

Strumenti di Certificazione

Comunità Virtuale

Questionnaires

Chi è Online

 39 visitatori online

News from Greece

Glossa Poster